Prossimi eventi

Nessun evento in arrivo

Eventi

 

Attenzione!
Video e slide di alcuni vecchi eventi sono attualmente disponibili solo su Lanyrd.

Clicca qui per vederli!

 

life-beyond-unit-testing

Life beyond Unit Testing – Ancona 20 marzo 2019

Dopo aver introdotto lo unit testing, è il momento di esplorare altre possibilità nel campo del testing automatizzato.

In questa seconda serata parleremo di collaudi automatizzati a più alto livello, dall’integration testing ai test funzionali ed end-to-end.

Vedremo come è possibile iniziare a scrivere test anche su una codebase preesistente e non testata, sfruttando le caratteristiche dei vari metodi e tecniche.

Infine, parleremo di mutation testing per rispondere finalmente alla domanda “ma chi testa i test?”.

0 comments
primi passi con lo unit testing

Introduzione allo Unit Testing – Ancona, 6 marzo 2019

La scrittura di test automatici nello sviluppo software è ormai di fondamentale importanza, in quanto permette di: Individuare e correggere molto prima, già in fase di sviluppo, i bug. Sviluppare e testare più velocemente il codice, riducendo di molto le volte in cui bisogna ricorrere al debugger. Essere molto più confidenti che una modifica fatta […]

0 comments
devmarche-angularandbeyond

Realizzare Applicazioni desktop con Electron e Angular – Ancona, 7 dicembre 2018

Nonostante tutti dicano che il desktop è morto ci sono ancora tante applicazioni e utenti che vedono in una applicazione installabile sul proprio PC tanti vantaggi.

Con Electron possiamo sfruttare le nostre competenze web per realizzare una application desktop multipiattaforma, che può sfruttare features del sistema operativo a cui una app web non può accedere.

In questa sessione vedremo, con un approccio esclusivamente pratico, come realizzare con Electron e Angular una classica applicazione gestionale da installare sul nostro desktop.

0 comments
devmarche-angularandbeyond

Sviluppare applicazioni mobile con Angular e Typescript: NativeScript vs Ionic – Ancona, 7 dicembre 2018

Dopo aver investito su Angular per lo sviluppo web, possiamo riutilizzare quanto imparato per sviluppare app mobile per iOS e Android?

La risposta è si e possiamo scegliere, sulla base dei nostri requisiti, tra realizzare una app nativa con NativeScript o ibrida con Ionic.

Vedremo insieme potenzialità e limiti di entrambi gli approcci, cercando di capire quando scegliere uno piuttosto che l’altro, con un approccio molto pratico.

0 comments
devmarche-angularandbeyond

Un framework sul framework: generare una SPA dinamicamente in Angular partendo da un backend .NET – Ancona, 7 dicembre 2018

Avevamo la necessità di realizzare il pannello di amministrazione della nuova versione del nostro CMS in modo che fosse una SPA dinamica e pluggabile a partire dalle informazioni che arrivano dal back-end: abbiamo scelto Angular e abbiamo creato dei componenti che dinamicamente generano la UI sulla base dello schema JSON, generato dinamicamente a partire dalla classi del backend scritto in .NET.

Ne è venuto fuori un prodotto, che abbiamo chiamato Raptor, e che sarà presto rilasciato su GitHub come progetto open source.

L’idea è mostrare come spingere Angular e .NET per automatizzare la generazione della UI in un sistema a plug-in che gestisca operazioni CRUD con logica business collegata mediante eventi sottoscrivibili e quindi personalizzabili.

0 comments
devmarche-angularandbeyond

Angular meets Rx: an overview of ngrx – Ancona, 7 dicembre 2018

RxJS è una della librerie principali per Reactive Programming in JavaScript basata sull’Observable pattern e sugli Observables.

Occorre tuttavia “formalizzare” e fornire delle chiare linee guida per la costruzione di una UI Reattiva sfruttando le potenzialità offerteci da RxJS; @ngrx “Reactive libraries for Angular” fa proprio questo: mette a disposizione una serie di moduli e librerie che forniscono supporto ed implementazioni di riferimento per la creazione di applicazioni Event Driven (event sourcing applicato alla UI), gestione dello stato (seguendo il paradigma originariamente introdotto da Flux e Redux), degli “effetti collaterali” e tool di debugging.

0 comments
devmarche-angularandbeyond

Introduction to Reactive Programming – Ancona, 7 dicembre 2018

Mai sentito parlare di Reactive Programming?

Te la faccio breve, brevissima: è un “pattern architetturale” che promuove la costruzione di sistemi che siano Responsivi, Resilienti, Elastici ed Orientati ai Messaggi. Suona molto “roba da backend”… e invece no!

Possiamo creare anche delle “UI reattive”, come? Con librerie quali RxJS. Vedremo alcuni dei concetti che stanno alla base delle applicazioni reattive ed introdurremo RxJS, una delle più note librerie per Reactive Programming in JavaScript.

0 comments
devmarche-angularandbeyond

Introduzione ad Angular e TypeScript – Ancona, 7 dicembre 2018

Prima volta con Angular?

In questa sessione introduttiva vedremo le peculiarità chiave di Angular, celebre framework web di casa Google pensato per lo sviluppo di Single Page Applications, e TypeScript, il linguaggio di programmazione che estende JavaScript sviluppato da Microsoft per le grandi applicazioni.

0 comments
devmarche-angularandbeyond

Angular and Beyond – Ancona, 7 dicembre 2018

  Angular è una piattaforma per lo sviluppo di applicazioni web nata dai laboratori Google e disponibile con licenza open source. Negli anni è diventato un strumento molto potente e versatile, utile non solo per la scrittura di SPA (Single Page Application), ma anche per lo sviluppo di applicazioni mobile e addirittura desktop. In questa […]

0 comments
Continuous integration and delivery: from zero to hero with TeamCity, Docker and Kubernetes

Continuous integration and delivery: from zero to hero with TeamCity, Docker and Kubernetes – Ancona, 21 novembre 2018

Le pratiche di continuous integration e continuous delivery sono ormai diventate parte integrante del ciclo di sviluppo e gestione di un sistema IT.

In questo talk si racconterà passo passo il percorso che abbiamo intrapreso per adottare queste pratiche all’interno della nostra azienda, evidenziando quelle che per noi sono diventate best practices e lessons learned.

Partiremo dal deploy manuale (livello “zero”) per arrivare infine a raccontare come gestiamo oggi il processo di continous integration e delivery sul cloud grazie all’ausilio di Docker e Kubernetes (livello “hero”).

0 comments
devmarche-blockchain

Blockchain: Fuffa, rivoluzione o metà e metà? – Ancona, 11 settembre 2018

Dieci anni fa Blockchain non c’era e adesso è considerata una delle tecnologie più rivoluzionarie e piena di prospettiva sulla scena IT attuale. Non è la prima volta che negli ultimi trenta o quarant’anni qualche tecnologia informatica ha promesso di rivoluzionare il mondo dei computer, alcune volte realmente, altre disattese. Vedremo nei prossimi dieci anni […]

0 comments
devmarche-angulartest

Unit testing in Angular – Ancona, 4 ottobre 2018

Testare una applicazione Angular non è sempre semplice ed immediato, soprattutto al crescere della complessità dell’applicazione stessa. Tuttavia è una pratica che non possiamo più permetterci di trascurare: è finito il tempo dei ‘banali’ data-entry! Conoscere le armi a nostra disposizione è fondamentale per ridurre al minimo i difetti presenti nelle applicazioni: diverse technologie, tools […]

0 comments
reason

Introduzione a Reason – Osimo (AN), 26 aprile 2018

Reason è un linguaggio derivato da OCaml creato nei laboratori di Facebook, e il paradigma funzionale su cui è basato può aiutarci a risolvere alcuni problemi legati alla complessità che ci troviamo ad affrontare sviluppando grandi applicazioni frontend.
Vedremo insieme come muovere i primi passi nell’utilizzo di questo linguaggio multiparadigma.

0 comments
actor-model

The Big Picture… Integrating Buzzwords (DDD, SOA, CQRS, Microservices, Actor Model,…) – Ancona, 23 febbraio 2018

SOA / MicroServices / DDD / CQRS / Event Sourcing / Actor Model / Messaging / Reactive Systems / IoT… ho dimenticato qualcosa? Proviamo a capire se possiamo (e se conviene) far coesistere tutte queste “cose” in una applicazione distribuita.

0 comments
actor-model

Cooking Akka.Net and Service Fabric together – Ancona, 23 febbraio 2018

Utilizzato per sviluppare soluzioni “concorrenti e distribuite”, il concetto di “attore” si sposa alla perfezione anche con il mondo del “cloud”.
Nell’ecosistema .Net due delle implementazioni più conosciute sono Akka.Net e i ReliableActor di Service Fabric. Perché scegliere? Perché non utilizzare il meglio dei due “mondi”?

0 comments
actor-model

Introduzione all’Actor Model & Akka.Net- Ancona, 23 Febbraio 2018

Quali sono le origini dello sviluppo multithread e perché è così difficile da implementare in uno scenario reale?
Introducendo l’Actor Model e la sua declinazione più conosciuta, Akka.Net, studieremo i punti di forza e le caratteristiche principali dell’Actor System passando poi ad analizzare come gestire la resilienza ai crash, la persistenza e la scalabilità.

0 comments
sqlserver-loves-linux

SQL Server per Linux – Pesaro, 2 febbraio 2018

Da sempre i DBA SQL Server hanno utilizzato Windows come sistema operativo ed interfaccia utente. Con il rilascio di SQL Server su Linux lo scenario cambia, ancora una volta, per consentire una ancor maggiore diffusione di SQL Server anche laddove finora non era stato preso in considerazione. In questa sessione vediamo le caratteristiche di SQL Server su Linux e quali sono le modalità per interagire con esso da Linux e da Windows

0 comments
sqlserver-loves-linux

Le novità di SQL Server 2017 – Pesaro, 2 febbraio 2018

SQL Server 2017 introduce diverse novità e consolida il lavoro fatto con la precedente versione: Automatic database tuning, Graph database, resumable online index rebuild, Scale Out per Integration Services, Machine Learning in Python ed R. In questa sessione vedremo una panoramica delle nuove funzionalità, con un occhio alla fruibilità per le aziende, sia on premise che in cloud.

0 comments
stranger-streams-nstore-devmarche-1-1024

Stranger Streams – Event Sourcing senza confini – Ancona, 5 dicembre 2017

Abbiamo scritto un eventstore da zero, forti dell’esperienza in produzione fatta negli ultimi 4 anni. Perché? Ora possiamo far girare il nostro codice su Linux, Windows, iOS, Android, Mac. Il sistema è ottimizzato per i pattern di utilizzo tipici di un eventstore Flessibile quanto basta Abbiamo tagliato via tutto quello che non è fondamentale per […]

0 comments
social-skills-afternoon

Social Skills Afternoon: Croce e delizia: storia di un lavoratore remoto – Ancona, 22 luglio 2016

Lavoro da remoto, come Solution Architect, per Particular Software. Il lavoro da remoto è fantastico, porta tanta autonomia nella mia vita quotidiana, il problema è che più il team “dispersed” cresce, più la frizione quotidiana aumenta. Obiettivo di questa sessione è rivelare come lavoriamo internamente in Particular Software, come gestiamo la quotidianità, la comunicazione e gli obiettivi di lungo periodo in un’azienda i cui dipendenti sono “dispersi” su 17 time zone.

0 comments
social-skills-afternoon

Social Skills Afternoon: Public speaking for geeks – Ancona, 22 luglio 2016

Tante persone hanno paura di parlare in pubblico, soprattutto molti geek, che spesso sono anche troppo tecnici, troppo timidi, troppo… qualsiasi cosa.
In questa sessione vedremo come affrontare una presentazione in maniera efficace, coinvolgente e soprattutto vedremo come non sprecare le occasioni che ci vengono date per avere un impatto quando presentiamo una tecnologia, un progetto, un lavoro, etc…
Questa sessione è indicata per tutti quelli che per un motivo o per l’altro devono parlare in pubblico, non solo per chi deve fare delle conferenze. Tutti possiamo farlo con successo, specialmente noi geek!

0 comments
social-skills-afternoon

Social Skills Afternoon: Come rendere il proprio prodotto una bomba creandogli un’intera community intorno! – Ancona, 22 luglio 2016

Creare una community intorno al proprio progetto è diventato ormai fondamentale. Persone appassionate che utilizzano il tuo prodotto, forniscono feedback, documentazione e casi d’uso, trovano bug, suggeriscono feature e contribuiscono allo sviluppo: tutto questo crea innovazione ed allarga la base di utenti a dismisura. In questo talk spiegherò cosa ho imparato nel creare una community online da zero a 1000 membri: come attirare le persone, come coinvolgerle e mantenerle attive. Consigli pronti per l’uso, cosa funziona, cosa evitare.

0 comments
moving-angular

Moving your Angular 1.x app to Angular 2 – Osimo, 14 aprile 2016

Have you used some of my ‘best practices’ for writing an AngularJs 1.x application using TypeScript we saw in the last session, Angular 1.x and TypeScript the ‘right’ way?
Good! It’s time for the next step and convert that application to Angular 2.

0 comments